ASP 1: Tra attese, risposte e dubbi

Ancora una manifestazione a sottolineare la difficile situazione degli operatori sanitari, dei lavoratori e dei dipendenti delle case di riposo della Provincia di Teramo.

Chi senza stipendio da mesi, chi senza la sicurezza dello stipendio per intero ma suddiviso in parti, chi spostato in costruzioni di fortuna ma senza prospettive di risoluzioni per la struttura lasciata.

Malcontento verso le istituzioni che ancora non trovano una soluzione che risolva la precarietà di quelle persone che ancora continuano a lavorare con professionalità e cuore nonostante tutti i problemi.

Dopo l’incontro in prefettura, i sindacati, hanno dichiarato di essere in attesa di un tavolo istituzionale che dia finalmente come risposte fatti concreti e non parole. Sono in previsione nuovi incontri tra le parti e una linea unica da parte di chi ha DIRITTO alla certezza dello stipendio e al rispetto per la propria professionalità.

 

Editore Franco De Angelis

Direttore di produzione Daniele Liberato

Interviste a cura di Leda Ragas

 

Info: indipendenttv@gmail.com

QR Code

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto