“Teatrando sul web”: si parte con Salemme. Un’alternativa per non fermare la cultura del teatro

Il teatro online ai tempi del coronavirus, un’alternativa per non fermare la cultura del teatro.

Torna ad alzarsi il sipario, seppur al momento ancora virtualmente, ma col vantaggio di assistere agli spettacoli comodamente a casa. E un popolo che ha dato i natali a tanti mostri sacri del teatro, dopo 9 mesi, con il sipario chiuso, soffriva la mancanza delle emozioni che solo il teatro riesce a dare. Si parte martedì 15 dicembre alle ore 20.30 con una commedia del grande Vincenzo Salemme e si proseguirà, con un cartellone, come nella migliore tradizione di una stagione teatrale.

I dettagli di questa splendida iniziativa ce li racconta Mario De Nardo, amministratore della pagina Eventi in Campania, sui cui sarà trasmesso lo streaming ed ideatore dell’evento.

Vi manca il teatro? Quegli spettacoli dal vivo senza filtro che arrivano dritti al pubblico per un pieno di emozioni, risate, lacrime immediate? Vi manca il sipario che si apre e si chiude? Ebbene, anche ai tempi del Coronavirus, la cultura non si ferma e il teatro non sparisce. Il teatro cambia veste, è online, è in streaming, è a casa vostra. Mentre fra le nostre quattro mura di casa ci atteniamo alle restrizioni imposte per il contenimento del Covid-19 chiedendoci quando potremo tornare alla vita di sempre, il mondo dello spettacolo viene in nostro soccorso proponendo una serie di opportunità online da cogliere al volo. La pagina facebook Eventi in Campania gestita dal giovane casertano Mario De Nardo, propone una bella iniziativa che si inserisce tra quelle #iorestoacasa, ovvero “Teatrando sul web”, per far divertire il pubblico direttamente da casa ed in modo del tutto gratuito. Sono infatti previsti diversi appuntamenti virtuali, a partire dal prossimo 15 Dicembre, in cui verranno trasmessi via web le commedie più belle e divertenti, accessibili a tutti direttamente sulla pagina facebook di “Eventi in Campania”, interpretate da giovani, ma promettenti compagnie teatrali campane. Si parte il 15 Dicembre alle ore 20.30 con la commedia “Bello di Papà” di Vincenzo Salemme, reinterpretare dalla “FSSL compagnia di teatro” di San Marco Evangelista in provincia di Caserta. La compagnia casertana che quest’anno ha compiuto 10 anni di attività, presieduta dal registra Domenico Palmiero, ci permetterà in esclusiva di trasmettere una delle commedie più brillanti di Vincenzo Salemme. Sono attori e attrici che hanno una grandissima voglia di ritornare sul palco, per emozionarsi ed emozionare la platea presente. Il programma continuerà nei giorni successivi con altre compagnie ed altre divertentissime commedie. Per ulteriori informazioni basta collegarsi sulla pagina www.facebook.com/eventiincampania.

Fonte: BelvedereNews  articolo di Lucia Grimaldi

QR Code

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto