REFERENDUM NUOVO OSPEDALE: Berardini, Fracassa, Francia

Nella Sede di Via Tevere1 (TE), si è svolta la conferenza stampa per il quesito referendario comunale. Sono intervenuti l’Arch. Raffaele Raiola e l’Arch. Demtrio Rasetti del comitato promotore per il “Nuovo Ospedale di Teramo” e l’Onorevole Fabio Bernardini del Gruppo Misto, che ha sposato la causa ed effettuato un accesso agli atti per avere la documentazione in mano alla Asl. La richiesta per il referendum è stata inviata al Sindaco di Teramo Gianguido D’Alberto e tiene conto dei tanti punti sottolineati dal Comitato, supportato da professionisti, medici, farmacisti, architetti ed ingegneri, oltre che da tanti cittadini, ovvero i vantaggi di tenere l’ospedale nel sito storico di Villa Mosca. In questo sito difatti la ASL non dovrebbe ne espropriare ne comprare, il consumo di suolo sarebbe pari a zero trattandosi di riqualificazione urbanistica, nessun urbanizzazione, nessuna variante del PRG, perché l’Ospedale per gli aiuti sarebbe collegato idoneamente a tutte le strutture esistenti attraverso l’utilizzo dei collegamenti ipogei già esistenti e funzionanti, inoltre esiste un eliporto che si è reso utilissimo sin dal 2009, sino alle ultime urgenze a carico dei cittadini aquilani e dell’entroterra ed infine per il ridotto investimento che permetterebbe di realizzare un Ospedale di secondo livello grazie all’intervento pubblico e della ASL. La domanda posta ai cittadini, che avevano così modo di esprimere la propria opinione, sarà la seguente ” Vuoi tu che il Comune di Teramo proponga alla Regione Abruzzo e alla ASL di Teramo che l’Ospedale nuovo per acuti, di grandi dimensioni previsto dalle delibere comunali n. 19 dell’11/07/2017, n. 61 del 26/11/2019 e n. 74 del 15/10/2020 venga realizzato unicamente nell’area di Villa Mosca, assumendo così caratteristiche di intervento di ristrutturazione urbanistica , su terreni di proprietà della ASL di Teramo, in area già a destinazione ospedaliera?” A seguire le interviste dell’onorevole Fabio Berardini (Gruppo Misto), Franco Fracassa (Consigliere Comunale di Futuro in) e Christian Francia Teramo (3.0)

 

Editore Franco De Angelis

Regia di Daniele Liberato

Intervista Leda Ragas

Info: indipendenttv@gmail.com

QR Code

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto