Incontro pubblicon con i titolari di PARTITA IVA per la RESTITUZIONE DELLA TARI

Giovedì 18 novembre, nella città di Maddaloni (CE), dalle ore 14.00 alle ore 15,30 (check in ore 13.45) presso il Centro Polifunzionale/ex macello in via Napoli a Maddaloni – si terrà un incontro pubblico e gratuito per far conoscere, ai titolari di partita IVA del Comune, il funzionamento attraverso il quale ottenere la restituzione del 100% della TARI grazie a Remunero, la start up innovativa che premia gli utenti in regola con il pagamento della tassa sui rifiuti.

All’incontro di giovedì 18 novembre parteciperanno:

Sindaco Andrea de Filippo
Assessore all’ambiente Salvatore Liccardo
Assessore alle attività produttive Enzo Lerro
Assessore al bilancio Luigi Bove
Pres. Ass.ne Generaction Settimio Cembrola
Project Manager Remunero srl Mauro Nucci

“Economia circolare, premialità, ricchezza sul territorio e ambiente. Sono queste le parole potenti e il ‘capitale narrativo’ di Remunero, che introduce una vera rivoluzione e un cambio di paradigma nel rapporto tra il cittadino/contribuente e i Comuni: restituire ai cittadini e alle imprese l’importo versato per la Tari, da spendere presso gli esercizi commerciali del proprio territorio – dichiara Federico Orlando, fondatore e amministratore unico di Remunero. Un modello virtuoso e innovativo – spiega ancora Orlando – realizzato da Remunero che passa attraverso la restituzione del 100% della tassa sui rifiuti a famiglie e titolari di partita IVA, nei Comuni che aderiscono al progetto. La “premialità”, concetto innovativo e diverso nella scala dei valori ai quali i contribuenti sono abituati, conduce al corretto conferimento dei rifiuti, oltre a generare un notevole incremento economico sul territorio. Basti pensare che, con l’immissione dell’equivalente importo Tari e l’applicazione del modello di pagamento, si ottiene un incremento indicativo medio pari a 1,7/2 % del PIL locale. “Il progetto di Remunero – conclude il fondatore Federico Orlando – coglie quindi un obiettivo molto importante: la sua applicazione porta un vantaggio trasversale a tutto il territorio in termini ambientali ed economici, dando a tutti i soggetti la possibilità di ottenere gli stessi benefici.”

QR Code

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto