Ultim’ora. Muore in ospedale Giuseppina, la donna salvata ieri dal crollo della sua casa

San Felice a Cancello. Era stata estratta ancora viva dalle macerie, Giuseppina, 74 anni, dopo il crollo del suo villino in via Napoli nella frazione di Cancello Scalo. I vigili del fuoco avevano impiegato 7 ore per tirarla fuori, viva. Purtroppo stanotte la donna è deceduta, raggiungendo il marito che ieri non era uscito vivo dalle macerie della loro casa esplosa a causa di una fuga di gas.
Questo l’epilogo della triste vicenda di ieri in cui i 2 coniugi, molto uniti, conosciuti e stimati nella piccola frazione, hanno purtroppo perso la vita in maniera inaspettata e drammatica.

QR Code

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto