canale d’informazione

Con il digitale a rischio la memoria storica mondiale

Con l’avvento dei primi computer “domestici” nel lontano 1977, per chi ha la fortuna di ricordarli bene, magari perché appassionato possessore di mitici cimeli del calibro del Commodore 64 o dei burberi e primitivi 286 con monitor a fosfori verdi (da rabbrividire!), il concetto di “dati” è mutato profondamente. Per rendercene conto è sufficiente pensare che, come preannunciato da note serie fantascientifiche americane del […]

Continua a leggere

Fate presto! Dal terremoto dell’80 al Covid del 2020

Nel nostro Paese ogni anno celebriamo significativi anniversari per ricordare il lungo e travagliato percorso che, dalla fine della Seconda guerra mondiale, ha contraddistinto la nostra vita, quella di una giovane democrazia capitalistica incastrata tra Guerra Fredda e necessità di riscatto. Un’Italia percorsa da rigurgiti politico ideologici fortissimi, al centro di un’area geopolitica di assoluta importanza per gli equilibri del […]

Continua a leggere

A Piana delle Orme il tempo si è fermato

Un museo molto particolare nell’Agro-Pontino (LT) Il cosiddetto “secolo breve”, il cui eco è lungi dallo spegnersi nonostante l’era digitale e social del nuovo millennio, continua a permeare attraverso numerose testimonianze museali e culturali profondamente radicate soprattutto in Campania e Lazio. Le vicende occorse a questi territori, dai bombardamenti angloamericani alla ferocia dei nazisti in ritirata, finendo con l’occupazione degli […]

Continua a leggere

Viaggio nei musei nascosti d’Italia: la straordinarietà de “La Corte dell’Oca” di Subbiano (AR)

L’era delle riforme museali probabilmente non finirà mai. Tutti a caccia della formula magica per attirare più visitatori, vendere più biglietti e comparire nelle statistiche istituzionali, a torto o ragione, mentre grandi e piccoli scrigni della bellezza italica si impolverano mestamente. Se il marketing del consumismo non riesce a spingere i cittadini a vivere un po’ la propria “civiltà”, la […]

Continua a leggere

L’Alexander Club di Roma: il più famoso centro commerciale alleato in Italia.

I Club angloamericani tra Campania e Lazio dallo Sbarco di Salerno alla fine della guerra Il 1° ottobre del 1943, nonostante un’errata convinzione assai diffusa, i primi militari ad entrare a Napoli, a seguito dell’invasione peninsulare avviata con lo Sbarco di Salerno, non furono gli americani ma i Dragoni della Guardia britannica, un reparto corazzato di scout inglesi che si […]

Continua a leggere

Si riaccende la passione per gli UFO

Coniato nel lontano 1952, il termine UFO perseguita letteralmente l’Umanità dalla Seconda guerra mondiale in poi, ovvero da quando per la prima volta, con la diffusione massiccia di velivoli aerei e l’abitudine a scrutare i cieli a causa delle possibili incursioni aeree militari, questi fenomeni sono diventati argomento comune per le popolazioni di mezzo mondo. In effetti, se vogliamo parlarne […]

Continua a leggere

L’arte di guerra di Winford K.Rollf

Da Francolise ad Anzio fino alle colline toscane La Seconda guerra mondiale, sconvolgente tragedia che cancellò oltre 55 milioni di persone tra il 1939 ed il 1945, rappresenta ancora oggi un incredibile intreccio di storie personali ed episodi bellici che a distanza di settant’anni continua ad affascinarci con la semplicità dei racconti di un tempo oramai lontano. Tante di queste […]

Continua a leggere

Le mummie di Monsampolo del Tronto

Tra i peggiori incubi rappresentati dal cinema hollywoodiano, le mummie egiziane restano una delle più incredibili testimonianze del mondo antico. “A parte le bende”, però, in pochi ricordano che il fenomeno della mummificazione è presente in tanti altri paesi del mondo disseminati tra America Latina, Cina e, in Europa, proprio nel nostro Paese, in Italia! Nome che deriva probabilmente dal […]

Continua a leggere
1 2 3 21