La distruzione dello storico Caffè Vacca a Napoli. Un pezzo di storia commerciale del sud Italia perso a causa dei bombardamenti.

In un periodo di grande caos internazionale, esasperante isolamento e onerosa sopravvivenza giornaliera, spesso l’unico sollievo arriva da una risata e da un profumato caffè. Una speciale arte quella del prendersi in giro, di ridere anche delle più penose condizioni di vita, probabilmente la virtù più conosciuta della nostra cultura e del nostro modo di essere italiani. Ampiamente usata anche in questi tempi […]

Continua a leggere

Da Benevento a Rieti, le bellezze svelate dalle bombe della Seconda guerra mondiale

Con ben 55 beni culturali riconosciuti patrimonio dell’umanità e 12 iscritti nella lista del più recente patrimonio immateriale, il nostro Bel Paese si presenta costantemente sul palcoscenico mondiale quale vero e proprio serbatoio di storia, arte, paesaggio e geniale inventiva. Una penisola unica dove ogni luogo è una stratificazione millenaria di eventi da scoprire, analizzare e raccontare. L’area archeologica di […]

Continua a leggere

Dai caccia della RAF ai centri commerciali: le imbattibili tecnologie della Seconda guerra mondiale ancora in uso!

Dalle sue più ancestrali origini il genere umano, passando per le fondamentali “rivoluzioni industriali” del ‘700 e ‘800, ha sempre costantemente cercato e sviluppato nuovi e più potenti mezzi di estensione delle proprie capacità fisiche e, soprattutto, della comunicazione. Grandi le conquiste che negli ultimi due secoli abbiamo più o meno direttamente vissuto attraverso un incremento esponenziale delle invenzioni, delle […]

Continua a leggere

Le foto. L’acqua che vogliamo: il progetto UNESCO per i giovani di tutto il mondo

La Rete Mondiale UNESCO-IHP ha avviato nel 2020 il concorso a premi per studenti dai 6 ai 18 anni dal titolo The Water We Want (TWWW – “L’acqua che vogliamo”). 30 paesi coinvolti in tutto il mondo hanno aderito: i ragazzi hanno realizzato disegni, foto e video e tra i tanti, ne sono stati scelti 6 da premiare, 2 per […]

Continua a leggere

Chuck Yeager: ultimo volo per l’uomo supersonico

Della Seconda guerra mondiale non possiamo ricordare solo dolore e orrore. Troppo riduttivo confinare un periodo così straordinario, nel male e nel bene, ad una mera medievalizzazione della storia globale. Gli stravolgimenti sorti da quel conflitto, generato da un’estesa serie di errori politici e sociali provenienti da molto lontano, sostanzialmente da almeno un secolo prima, hanno comunque permesso una rinascita […]

Continua a leggere

Spinosauro: il dinosauro perduto durante i bombardamenti della Seconda guerra mondiale

La Seconda guerra mondiale, giustamente ricordata per i bombardamenti, per la Shoah o per il diabolico uso delle atomiche americane sul Giappone, ha sostanzialmente modificato il volto dell’Umanità e della nostra cultura. Non solo perdite umane, quindi, ma anche “sottili erosioni” della nostra storia, episodi talmente evanescenti da passare quasi inosservati e, oggigiorno, recuperati sostanzialmente come semplici pillole di curiosità. […]

Continua a leggere

Con il digitale a rischio la memoria storica mondiale

Con l’avvento dei primi computer “domestici” nel lontano 1977, per chi ha la fortuna di ricordarli bene, magari perché appassionato possessore di mitici cimeli del calibro del Commodore 64 o dei burberi e primitivi 286 con monitor a fosfori verdi (da rabbrividire!), il concetto di “dati” è mutato profondamente. Per rendercene conto è sufficiente pensare che, come preannunciato da note serie fantascientifiche americane del […]

Continua a leggere