Il premio Lazzaro Verace 2022 al Console Generale di Francia a Napoli Laurent Burin des Roziers

Napoli – Mercoledì 6 luglio (ingresso dalle ore 18,00), a Palazzo Venezia (Spaccanapoli, via B.Croce, 19 – Napoli), ci sarà la Cerimonia di consegna del Premio Lazzaro Verace 2022.

Quest’anno il premio viene assegnato al Console Generale di Francia a Napoli, dott. Laurent Burin des Roziers, per aver “aperto” alla cultura partenopea favorendo numerose iniziative presso il Grenoble di via Crispi tra cui il corso base di lingua napoletana, gli incontri sulla letteratura barocca napoletana ed in particolare per i 400 anni dalla commemorazione di Giulio Cesare Cortese con la sua opera più rappresentativa: Vaiasseide, incontri con gli studenti delle scuole di Napoli, seminari, conferenze, spettacoli e tanto altro ancora (il tutto a cura di Davide Brandi dell’Ass. I Lazzari).

A consegnare il premio sarà il vincitore del 2021, il Prof. Gennaro De Crescenzo.

Saranno inoltre assegnati gli attestati di LAZZARA/O VERACE a tutti i partecipanti ai corsi di napoletano (base, avanzato e di letteratura barocca napoletana) nella “sessione 2021/22”.

Saranno altresì declamate alcune poesie del Concorso “Nazario Napoli Bruno”, proclamati i vincitori e premiati dai giurati.

Non mancheranno gli interventi artistici con la “Lazzara” soprano Francesca Curti Giardina accompagnata dal Maestro Nicola Campanile, dell’ETHOS DUO (Maestro Tiziana Savarese, chitarra e Maestro Dora Statunato, mandolino) ed i saluti de La Casa del Mandolino Napoletano, dell’Azienda AgriVinicola Cavasete di Giuseppe Luongo, di Fiore Marro dei Comitati Due Sicilie e di tanti altri che interverranno alla festa.

La serata sarà presentata dal poliedrico Davide Brandi e da Cinzia Fragasso.

QR Code

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto